Cannabis e fertilità maschile

cannabis e fertilità maschile
Facebook
LinkedIn
Twitter
E-mail

La cannabis può influire sulla salute del tuo sperma? È una domanda giusta. Altri vizi come l'alcol e fumare sigarette hanno dimostrato di avere effetti diversi sulla fertilità maschile, quindi, comprensibilmente, potresti essere preoccupato anche per la marijuana. Qui analizzeremo le ricerche in corso in quest'area e daremo alcuni consigli su come ridurre il consumo di cannabis se stai cercando di concepire. 

 

Cannabis e fertilità maschile: la scienza 

 

Come per la maggior parte delle cose che hanno a che fare con la fertilità, c'è ancora molta ricerca necessaria in questo settore. Tuttavia, sono stati condotti diversi piccoli studi per indagare sull'impatto della cannabis sulla salute dello sperma e sembrano tutti indicare la stessa cosa. Sballarsi non fa bene ai tuoi nuotatori. Ecco solo alcuni dei principali risultati degli studi degli ultimi anni. 

Conteggio di cannabis e spermatozoi 

 

In generale, la ricerca implica che l'uso regolare di cannabis potrebbe ridurre il numero di spermatozoi. UN studia di 1.215 giovani ragazzi danesi, nel 2015, ha scoperto che il numero di spermatozoi era inferiore di circa 29% per gli uomini che fumavano erba più di una volta alla settimana. Se usavano cannabis insieme ad altre droghe ricreative, la situazione era ancora peggiore, poiché molti mostravano una diminuzione di 55%. 

Tuttavia, in un più recente (anche se più piccolo) studio nel 2019, gli scienziati hanno scoperto che è vero il contrario. Guardando 662 uomini che hanno frequentato cliniche per la fertilità, quelli che avevano fumato erba in passato avevano un numero di spermatozoi più alto. Anche se questa potrebbe essere musica per le orecchie dei fan dell'erba, è importante ricordare che i dati sono in qualche modo inaffidabili, poiché si basavano esclusivamente su auto-segnalazioni (ovvero alcuni ragazzi avrebbero potuto mentire e dire di non aver mai fumato erba anche se l'avessero !) 

Morfologia e motilità della cannabis e degli spermatozoi 

 

Ti piacerebbe pensare che tutti gli spermatozoi abbiano quella classica forma a girino, ma la verità è che molti spermatozoi hanno una forma anomala. È abbastanza comune avere solo tra 4% e 14% spermatozoi "formati normalmente". in un campione, ma è quando quel numero scende al di sotto di 4% che potrebbe influire sulle tue possibilità di concepimento.

Una revisione sistematica del 2019 ha esaminato 48 studi relativi alla cannabis e alla fertilità e questo ha dato qualche indicazione che l'erba potrebbe avere un impatto sulla morfologia dello sperma. Sebbene la ricerca sia tutt'altro che conclusiva, ha notato che in alcuni studi - sia su animali che su uomini - la morfologia anormale è stata trovata con una prevalenza maggiore nei soggetti che erano stati esposti alla cannabis. 

Qualcosa su cui la recensione è stata un po' più enfatica è stato l'effetto della cannabis sulla motilità degli spermatozoi. Ha scoperto che c'era un "vasto corpus di prove" a sostegno del sospetto che fumare erba potesse ridurre la motilità degli spermatozoi.

La motilità degli spermatozoi è probabilmente un indicatore di fertilità più importante rispetto alla morfologia degli spermatozoi, quindi questa è un'altra ragione per cui ridurre la cannabis è probabilmente una buona idea. 

 

Effetti collaterali del fumo di erba

 

Come con abitudini come il binge drinking, non si tratta solo dell'impatto diretto che una cattiva abitudine come fumare erba può avere sulla tua fertilità. Quando siamo intossicati, sia attraverso l'alcol che le droghe, tendiamo a prendere decisioni peggiori per la nostra salute. Se sei su un calcio di salute preconcetto, essere fatto potrebbe rendere più difficile attenersi al tuo nuovo regime. 

Potresti scoprire che mangi più cibo spazzatura (i munchies non sono solo uno stereotipo da stoner!) e che perdi la motivazione per fare esercizio o per prenderti cura del tuo benessere mentale, il che potrebbe avere un effetto a catena sulla tua fertilità. 

Un'altra cosa da considerare è l'igiene del sonno. Mentre molte persone affermano di aver bisogno di fumare marijuana per prendere sonno, ricerca in realtà ha anche dimostrato che sessioni regolari di fumo potrebbero interferire con il ritmo del sonno e causare insonnia. Il sonno è importante per una sana produzione di sperma, quindi questo è un altro motivo per considerare di smettere. 

Infine, parliamo di disfunzione erettile. Sebbene tecnicamente non abbia a che fare con la salute dello sperma, può essere molto difficile concepire naturalmente se stai lottando per stare sull'attenti. Alcuni studi hanno dimostrato che l'uso regolare di cannabis può aumentare la possibilità di disfunzione erettile e persino rendere più difficile raggiungere l'orgasmo! 

Come smettere di fumare cannabis 

 

Quindi, c'è ancora molta ricerca da fare, ma sembra che mentre il fumo occasionale potrebbe non arrecare troppi danni ai tuoi nuotatori, il consumo regolare di cannabis potrebbe potenzialmente danneggiare la tua fertilità. 

Se sei un fumatore abituale di erba, potrebbe non essere così semplice come smettere di fumare durante la notte. Come con qualsiasi dipendenza, prepararsi a smettere e procurarsi il giusto supporto è la chiave per smettere definitivamente. Cerca di concentrarti davvero sul motivo per cui vuoi smettere: per alcuni uomini il desiderio di diventare padre è davvero un buon motore per fare questa revisione dello stile di vita! 

Un altro buon modo per superare la dura fase di smettere è sostituire la tua abitudine all'erba con qualcos'altro. Ogni volta che ti viene voglia, perché non sostituire il fumo con qualcosa di diverso (e più sano). Una meditazione di 5 minuti o una passeggiata intorno all'isolato possono aiutarti a distrarti dal tuo desiderio e col tempo noterai che quelle voglie svaniscono. 

Naturalmente, non aver mai paura di consultare un medico se stai lottando per smettere. Anche se l'erba è illegale nel tuo paese, il tuo medico sarà in grado di aiutarti e consigliarti in tutta sicurezza. 

 

Altre cose che puoi fare per migliorare la salute dello sperma 

 

Se stai conducendo uno stile di vita generalmente malsano, smettere di fumare da solo non cambierà necessariamente la salute del tuo sperma. È importante adottare un approccio olistico al tuo piano preconcetto e cercare di condurre una vita più sana giorno dopo giorno. Ridurre lo stress, aumentare l'esercizio fisico e mangiare supercibi spermatici tutti possono aiutarti a migliorare la tua fertilità e la tua salute.  

Se hai bisogno di un po' più di struttura e guida, perché non iscriverti al nostro Bootcamp sulla salute dello sperma di 90 giorni, che è pieno di consigli sulla dieta e sullo stile di vita per aiutarti nel tuo viaggio. 

Facebook
LinkedIn
Twitter
E-mail
Altro da esplorare
Stile di vita

I 20 migliori supercibi per il super sperma

L'alimentazione è la parte più importante dell'intervento sullo stile di vita per gli uomini che cercano di migliorare la propria fertilità e dare una spinta al proprio sperma. Là