Salute dello sperma e cura di sé

cura di sé per lo sperma
Facebook
LinkedIn
Twitter
E-mail

È facile pensare che la cura di sé riguardi maschere per il viso e bagnoschiuma. Ma la verità è che la cura di sé è tutto ciò che supporta il tuo benessere fisico e mentale. In molti casi, le stesse cose che si qualificano come "cura di sé" possono avere un impatto positivo anche sulla salute dello sperma! 

Ecco 5 consigli per prendersi cura di sé per la salute dello sperma – e se vuoi mettere una maschera o due per buona misura, non ci sarà alcun giudizio da parte nostra. (Anche se forse andateci piano con i bagni di schiuma - gli spermatozoi non sono grandi fan di uscire in acqua calda per lunghi periodi di tempo...) 

5 modi per migliorare la salute dello sperma attraverso la cura di sé

 

Trova il tuo zen

Il relax è la pietra angolare della cura di sé e trovare il tempo per rilassarsi non è mai stato così importante. Mentre la pandemia ha portato un livello completamente nuovo di stress nella nostra vita quotidiana, se stai intraprendendo un viaggio di fertilità, anche questo può essere il suo stesso ottovolante emotivo. 

Imparare - e praticare - meccanismi di coping sani per i momenti in cui ritieni che l'aumento del cortisolo avrà un impatto positivo sulla tua relazione, sul benessere generale e potenzialmente sul tuo sperma. Sono in corso molte ricerche sul legame tra stress e fertilità maschile, e un studia della Columbia University ha scoperto che gli uomini stressati hanno maggiori probabilità di avere una minore concentrazione di sperma. La ricerca indica che alti livelli di stress possono abbassare i livelli di testosterone e anche lo stress ossidativo, che può danneggiare la qualità dello sperma.

Yoga, meditazione ed esercizi di respirazione sono tutti ottimi modi per scaricare lo stress, ma si tratta davvero di scoprire cosa funziona per te. Che si tratti di leggere un libro, chattare con un amico o semplicemente fare una tazza di tè consapevole, non importa. Scopri metodi efficaci che ti aiutano a rilassarti e assicurarti di trovare il tempo per loro ogni settimana: il tuo cervello (e le tue palle) ti ringrazieranno per questo.  

Cattura quegli Zz

Una buona notte di sonno dovrebbe far parte della routine di tutti e non un atto indulgente di cura di sé. Tuttavia, con 1 adulto su 3 dicendo che lottano con il sonno, è chiaramente un lusso che non tutti noi stiamo godendo. 

La mancanza di sonno è stata collegata a un ampio elenco di condizioni, tra cui malattie cardiache e diabete, e può anche avere un enorme impatto sulla nostra salute mentale. Tutti dobbiamo assicurarci di dormire a sufficienza ogni sera, ma è particolarmente importante se speri di diventare presto padre. 

Gli uomini producono testosterone mentre dormono, quindi se non sei ben riposato, questa produzione potrebbe rallentare, il che potrebbe avere un effetto a catena sulla tua fertilità. L'anno scorso a Studio danese ha indicato che gli uomini che ottengono 8 ore di chiusura degli occhi a notte avevano quasi 3 volte più probabilità di avere spermatozoi sani rispetto agli uomini che ne avevano meno di 7. 

La chiave per un sonno di qualità è una routine serale rilassante, che la rende l'occasione perfetta per prendersi cura di sé. Spegni il telefono, prova un po' di yoga Yin assonnato e fai conoscenza con l'olio di lavanda: ti garantiamo che dormirai come un bambino (e potenzialmente aumenterai le tue possibilità di farne uno!) 

 

Esci 

Una passeggiata intorno all'isolato potrebbe non sembrare eccitante come una giornata alle terme, ma uscire ogni giorno è una parte importante della cura di sé. Muovi il tuo corpo, ti allontani dagli schermi e prendi aria fresca nei polmoni: è la tripletta di cura di te più semplice in circolazione. Il tempo trascorso all'aria aperta è ovviamente ottimo per la nostra salute fisica e mentale, ma potrebbe anche migliorare la qualità dello sperma. 

La vitamina D è una vitamina chiave per la fertilità. Studi hanno scoperto che gli uomini con carenza di vitamina D avevano una qualità e un conteggio dello sperma significativamente inferiori rispetto agli uomini con buoni livelli. Anche se puoi ricaricare la tua vitamina D, attraverso il cibo, una delle migliori fonti naturali è il sole. Certo, potremmo non avere sempre abbastanza sole durante i mesi invernali, ma anche un'ora all'aperto in una giornata nuvolosa farà di più per i tuoi livelli di vitamina D che passare un'altra ora di pranzo curvo sul tuo laptop. 

Se ritieni che i tuoi livelli di vitamina D abbiano bisogno di una spinta in più, puoi anche pensare all'integrazione. Gli integratori di vitamina D sono disponibili nella maggior parte dei buoni negozi di salute e puoi persino trovarli nel nostro Multivitaminici ExSeed!  

 

Cura di sé sessuale 

Se stai alzando gli occhi al cielo al concetto di cura di te stesso, e se ti dicessimo che il sesso si qualifica come un'attività di cura di sé in buona fede? Il sesso è esercizio, antistress e crea un grande legame tra te e il tuo partner: soddisfa tutte le esigenze e, ammettiamolo, è più divertente di una lezione di yoga. Quando raggiungiamo l'orgasmo, la nostra mente è inondata di ormoni del benessere come le endorfine e l'ossitocina, che sono eccezionali per il benessere mentale.   

Se questo non fosse un motivo sufficiente per rilassarsi indossandolo, le eiaculazioni regolari possono fare miracoli per i tuoi nuotatori. Se il tuo sperma rimane nelle palle per troppo tempo, la motilità può subire un calo. Consigliamo di puntare 2-3 orgasmi a settimana per mantenere il tuo sperma sano, quindi assicurati di programmare un po' di sesso nella tua routine di cura di te stesso.  

Se il tuo partner non è disponibile/preso quando l'umore ti colpisce, la buona notizia è che l'amore per se stessi funge anche da cura di sé. Gli studi hanno dimostrato che la masturbazione può essere un modo efficace per rilassare e migliorare il nostro umore e persino incoraggiare un buon sonno notturno, quindi ci sono un sacco di benefici sia per te che per il tuo sperma, anche se voli da solo.   

 

Disintossicazione digitale 

Ti vergogni ogni volta che ricevi il rapporto settimanale sul tempo di utilizzo? Non sei solo. 62% degli adulti afferma di odiare quanto tempo trascorrono al telefono, eppure la nostra dipendenza dal digitale aumenta di anno in anno. Anche se non stiamo suggerendo di andare completamente fuori rete, assicurarti di avere un po' di tempo di qualità senza schermo ogni settimana è ottimo per la tua salute mentale e potrebbe essere una buona notizia anche per i tuoi nuotatori. 

I millennial sono cresciuti con i nostri telefoni, tablet e laptop raramente fuori portata, il che potrebbe potenzialmente contribuire al declino della salute dello sperma. Quando i nostri telefoni non sono nelle nostre mani, di solito si trovano nelle tasche dei pantaloni, ovvero proprio accanto alle nostre palle. Ricerca indica che l'esposizione prolungata alle radiazioni emesse dai nostri telefoni potrebbe ridurre significativamente la motilità degli spermatozoi e persino portare alla frammentazione del DNA. Il nostro telefono non è l'unico distruttore digitale di sperma. Se trascorri molto tempo con il tuo laptop in grembo, il calore emesso dalla batteria potrebbe uccidere i tuoi nuotatori, poiché tendono a prosperare in condizioni più fresche. 

Concedi alla tua mente - e alle tue palle - una pausa dallo scorrimento costante e dedica un po' di tempo senza schermo ogni giorno. La tua routine di cura di te può essere qualsiasi cosa tu voglia, ma dovrebbe assolutamente essere senza telefono.  

 

Facebook
LinkedIn
Twitter
E-mail
Altro da esplorare
Comunità

5 padri stimolanti che dovresti seguire

La strada verso la paternità non è sempre facile e può sembrare spaventosa e isolante se le cose non vanno come previsto. Esempi positivi di