Dieta per la fertilità | Alimenti per migliorare la tua fertilità

Cibi di fertilità
Facebook
LinkedIn
Twitter
E-mail

Qual è la dieta ideale per la fertilità?

Si è discusso molto sulla causa del significativo calo della qualità dello sperma. Mentre la genetica, il sistema endocrino, l'obesità, l'età e il fumo sono noti fattori di rischio per una ridotta qualità dello sperma [1], è sempre più evidente che anche l'alimentazione e la dieta svolgono un ruolo importante nella fertilità maschile[2],[3].

Collegamenti nutrizionali, dietetici e di fertilità

In questo articolo, esamineremo le connessioni tra nutrizione, dieta e fertilità. La diminuzione della concentrazione di spermatozoi è pronunciata nella maggior parte dei paesi occidentali [4] [5], che potrebbe avere una connessione con il fatto che la media La dieta "di tipo occidentale" è cambiata radicalmente negli ultimi 50 anni. 
La dieta odierna consiste tipicamente in un maggiore apporto di calorie, carne lavorata, grassi aggiunti, snack e bevande zuccherate. Questa dieta può avere un impatto negativo sui parametri seminali e sulla salute generale della popolazione. Tuttavia, numerosi studi indicano che una dieta ricca di pesce/frutti di mare, frutta, verdura, grassi sani, cibi integrali, pollame e noci come le noci può giovare alla qualità dello sperma [6]

Consiglio da Dott. Fatin Willendrup, Capo degli affari medici di ExSeed

“Diversi studi scientifici dimostrano che modelli dietetici sani sono chiaramente correlati a una migliore qualità dello sperma e a un minor rischio di anomalie in parametri come il numero di spermatozoi, la concentrazione e la motilità degli spermatozoi e una minore frammentazione del DNA dello sperma. Ciò che metti in bocca conta davvero per la salute generale e sicuramente anche per la salute del tuo nuotatore”

Diete che influiscono negativamente sulla fertilità?

Non è facile definire cosa sia una dieta “cattiva”, perché coinvolge molti parametri. Ma quello generale lo è una dieta che non riesce a fornire all'organismo la giusta quantità e tipologia di nutrienti e non promuove una buona salute. Il cibo è la fonte primaria per coprire i nostri bisogni energetici e riparare il nostro corpo. Tuttavia, il consumo eccessivo di cibo ha portato a un aumento senza precedenti dei tassi di obesità negli ultimi decenni, causando disturbi metabolici come una funzione anormale del sistema riproduttivo maschile [7].
Un altro obiettivo al giorno d'oggi è l'impatto negativo di alcuni alimenti sulla nostra salute. Il consumo di questi alimenti è correlato a una serie di condizioni di salute, come le malattie cardiovascolari e il diabete. Questo si aggiunge al peggioramento dei parametri del seme, come la concentrazione e la motilità degli spermatozoi.

Gli alimenti più pericolosi per la fertilità maschile

Carne e latticini ricchi di grassi saturi [8]: I prodotti animali sono la principale fonte di grassi saturi, che è un tipo di acido grasso (acidi grassi a legame singolo) considerato meno salutare. I ricercatori danesi che hanno monitorato 701 giovani uomini hanno scoperto che la concentrazione di spermatozoi e il numero totale di spermatozoi erano inferiori tra gli uomini con una maggiore assunzione di grassi saturi.
Soia e fitoestrogeni: Il fitoestrogeno è un certo tipo di sostanze chimiche presenti in natura che si trovano in molti frutti e verdure. Queste sostanze chimiche sono anche chiamate interferenti endocrini (vedi il nostro blog sugli interferenti endocrini) perché possono imitare gli estrogeni nel nostro corpo e interferire con la produzione degli ormoni normalmente responsabili della riproduzione [9].
I semi di soia e i prodotti a base di soia sono le principali fonti di fitoestrogeni alimentari. Il contenuto più alto è in farina di soia, proteine di soia isolate, tofu, tempeh e latte di soia.
Bevande e snack zuccherati: Molti prodotti nei supermercati, come bibite e cereali, contengono elevate quantità di zucchero. Il consumo eccessivo di questi prodotti può aumentare lo stress ossidativo, che può influenzare negativamente la motilità degli spermatozoi. In uno studio del 2010 in cui sono stati reclutati 2.554 giovani danesi in base alle loro scelte dietetiche, è stato dimostrato che un'elevata assunzione di coca cola era associata a una riduzione della concentrazione e del numero di spermatozoi [10].

La dieta ideale per la fertilità

La dieta mediterranea ha un elevato apporto di verdure, frutta, frutti di mare e grassi sani. Ha molti benefici per la salute ben consolidati, come forti effetti antinfiammatori e antiossidanti. È anche correlato a minori incidenze di malattie coronariche e maggiore aspettativa di vita [11].
Ora cosa...?
Selezionare la dieta e la nutrizione giuste per i benefici della fertilità può essere un compito arduo. Questo perché coinvolge molte combinazioni complesse di sostanze nutritive. Tuttavia, diete come la dieta mediterranea, ricche di nutrienti vitali e fibre, sembrano avere un impatto positivo. Possono ridurre il rischio di implicazioni per la salute e mostrare effetti protettivi e miglioramenti sulla fertilità maschile.
Impara di più riguardo supercibi o micronutrienti per aumentare la qualità del tuo sperma e iniziare oggi le tue sane routine!

Facebook
LinkedIn
Twitter
E-mail
Altro da esplorare
Comunità

Diversi modi per costruire una famiglia

In ExSeed il nostro obiettivo è sempre quello di aiutarti a migliorare la salute del tuo sperma mentre ti imbarchi nel tuo viaggio di fertilità. Ma lo sappiamo anche