Saldi natalizi in corso!
🎁Guarda le nostre offerte per le festività qui 🎁

🎁 Saldi natalizi in corso! Guarda le nostre offerte per le festività qui 🎁

VENERDI' NERO - Fino a 50% di sconto Test, Ricariche & Integratori
Indice dei contenuti

In che modo i geni e l'epigenetica influiscono sulla fertilità maschile?

Mentre il sogno di avere un figlio può essere realizzato in modo naturale, per alcuni uomini può essere una sfida. La fertilità maschile è una questione complessa, influenzata non solo dalla genetica ma anche dall'epigenetica. La comprensione di questi due elementi è fondamentale per svelare i segreti della salute riproduttiva maschile. Quindi, qual è la differenza?

 

Geni ed epigenetica nella fertilità maschile

Immaginate i vostri geni come le istruzioni che costruiscono il vostro corpo. Determinano lo sviluppo e il funzionamento degli organi riproduttivi. Alcuni geni specifici sono responsabili della produzione di sperma, della regolazione ormonale e della funzionalità dello sperma. Cambiamenti o variazioni in questi geni possono portare a condizioni come un basso numero di spermatozoi (oligospermia) o una ridotta motilità degli spermatozoi (astenospermia), che possono avere un impatto sulla fertilità.

L'epigenetica, invece, si riferisce a modifiche chimiche della molecola di DNA e delle proteine ad essa associate, piuttosto che ad alterazioni del codice genetico stesso. Queste modifiche possono influenzare il modo in cui I geni vengono attivati o disattivati senza modificare la sequenza di DNA sottostante.. I cambiamenti epigenetici possono essere influenzati da fattori ambientali come la dieta, i livelli di stress e le esposizioni precoci. Come i geni, l'epigenetica svolge un ruolo significativo nel determinare la funzione dello sperma e la fertilità complessiva.

 

Come i geni e l'epigenetica lavorano insieme

Questi due fattori non operano in modo isolato, ma si influenzano a vicenda! I geni possono influenzare il funzionamento dell'epigenetica e l'epigenetica può cambiare il modo in cui i geni vengono espressi. È una danza complessa, ma comprenderla ci permette di esplorare modi per migliorare la fertilità maschile.

 

'Pensate ai geni come al progetto del vostro sistema riproduttivo: essi determinano il potenziale di produzione, motilità e funzione degli spermatozoi. Tuttavia, l'epigenetica agisce come un interruttore, regolando il modo in cui questi geni vengono espressi. La comprensione di questa interazione è fondamentale per la diagnosi e il trattamento dell'infertilità maschile.'
Emil Andersen, responsabile scientifico di ExSeed Health

 

Quali fattori influenzano l'epigenetica?

Diversi fattori influenzano la genetica e l'epigenetica, incidendo su vari aspetti della salute, compresa la fertilità maschile:

Variazione genetica: Le variazioni nei geni possono influenzare direttamente il modo in cui i geni sono espressi, il funzionamento delle proteine e la suscettibilità a problemi legati alla fertilità.

Esposizioni ambientali: L'esposizione all'ambiente, come la dieta, lo stile di vita, le tossine e lo stress, può influenzare i cambiamenti epigenetici. Questi cambiamenti possono influenzare i modelli di espressione genica legati alla fertilità.

Programmazione dello sviluppo: Le modifiche epigenetiche acquisite durante le fasi critiche dello sviluppo possono avere effetti duraturi sull'espressione genica e sulla salute generale. È stato dimostrato che l'esposizione precoce a fattori ambientali o a squilibri nutrizionali può influenzare la salute riproduttiva più tardi nella vita.

Interferenti endocrini: Exposure to chemicals that interfere with hormone signalling pathways can disrupt fertility. These chemicals may induce epigenetic changes in genes related to hormone production, sperm production, or receptor function, leading to reproductive problems.

Fattori legati allo stile di vita: Le scelte fatte, come il fumo, il consumo di alcol e il livello di attività fisica, possono avere un impatto sul modo in cui l'epigenetica regola i geni e l'espressione genica legati alla fertilità. Questi fattori possono alterare i modelli di metilazione del DNA, le modifiche degli istoni e i profili di espressione dei microRNA, influenzando la qualità dello sperma e la funzione riproduttiva.

Stato nutrizionale: I nutrienti assunti svolgono un ruolo fondamentale nella regolazione epigenetica. Carenze o squilibri possono portare a modifiche epigenetiche anomale che influiscono sulla qualità dello sperma, sui livelli ormonali e sulla funzione riproduttiva.

 

Quali azioni posso intraprendere per sostenere o addirittura aumentare la fertilità maschile?

Le modifiche allo stile di vita possono influenzare positivamente la fertilità maschile attraverso la regolazione epigenetica. Alcune di queste includono:

Dieta sana: Un'alimentazione equilibrata e ricca di nutrienti, antiossidanti e acidi grassi essenziali favorisce l'espressione genica e la regolazione epigenetica ottimali. Nutrienti come i folati, la vitamina B12, lo zinco e gli acidi grassi omega-3 sono particolarmente importanti.

Esercizio fisico regolare: Physical activity has been linked to beneficial epigenetic changes and improved sperm quality. Regular exercise can influence gene expression patterns related to hormone regulation and antioxidant defence mechanisms, promoting reproductive health.

Evitare esposizioni nocive: Ridurre al minimo l'esposizione a ambientale tossine, sostanze chimiche che alterano il sistema endocrino e sostanze nocive come fumo di tabacco e alcool può prevenire cambiamenti epigenetici dannosi e proteggere la qualità dello sperma e la fertilità.

Mantenere un peso sano: Obesità e la denutrizione possono alterare l'equilibrio ormonale, livelli di stress ossidativoe la regolazione epigenetica, con un impatto negativo sulla fertilità maschile. È stato dimostrato che l'obesità provoca alterazioni del modello epigenetico degli spermatozoi rispetto alle controparti magre.

Integrazione: Alcuni integratori, come gli antiossidanti (vitamina C, vitamina E, selenio) e i donatori di metile (folato, betaina), possono contribuire a mitigare lo stress ossidativo e a sostenere i processi di metilazione del DNA. I nostri integratori per la fertilità maschile sono realizzati da esperti di fertilità per supportare al meglio la salute dello sperma. Multi è un multivitaminico completo per la fertilità con micronutrienti essenziali per la salute degli spermatozoi alle dosi migliori, e Omega caratteristiche Omega-3 note per proteggere le cellule spermatiche dallo stress ossidativo.

Test dello sperma ExSeed

Per saperne di più sul nostro dispositivo

Per saperne di più esplorare

Cerca