Maternità surrogata e salute dello sperma

Maternità surrogata e salute dello sperma
Facebook
LinkedIn
Twitter
E-mail

Se stai cercando di concepire, probabilmente ormai sai che non c'è un solo percorso per avere un bambino. La comunità medica sta apportando continuamente nuovi e innovativi sviluppi nella fertilità, non solo per le coppie eterosessuali, ma anche per le coppie LGBTQ+. In un nuovo mondo di maternità surrogata, donazioni di sperma o ovociti, fecondazione in vitro e persino trapianti di utero, non esiste un percorso standard per far crescere la tua famiglia.

Questo mese del Pride volevamo parlare di un percorso che aiuta migliaia di coppie LGBTQ+ a diventare genitori – maternità surrogata – e di come puoi trovare supporto e risorse per aiutarti nel tuo viaggio. 

Cos'è la maternità surrogata?

Maternità surrogata è quando una donna porta e dà alla luce un bambino per una persona o una coppia che non può. c'è...

Maternità surrogata completa, in cui gli ovuli della futura madre o del donatore vengono fecondati con lo sperma del futuro padre e impiantati con un trattamento come la fecondazione in vitro. Ciò significa che il bambino non ha alcuna connessione genetica con il surrogato, ma con i futuri genitori e/o donatori.

Maternità surrogata parziale, in cui l'uovo del surrogato viene fecondato dal padre designato tramite IUI (inseminazione artificiale), quindi il bambino avrà una connessione genetica con il surrogato ma non con la madre designata (a meno che la madre e il surrogato non siano imparentati, il che non è raro!)

Chi può beneficiare della maternità surrogata?

Molte coppie che hanno figli tramite maternità surrogata sono coppie eterosessuali cisgender (che significa non transgender) che non sono state in grado di concepire. Ci sono anche donne e uomini single che iniziano le loro famiglie attraverso la maternità surrogata.

Ma la maternità surrogata offre un'alternativa all'adozione per molte coppie LGBTQ+ che cercano di avere figli, ma non possono farlo naturalmente. Potrebbero trattarsi di coppie dello stesso sesso, coppie che non hanno un utero come le donne trans o qualsiasi variante di una coppia che vuole essere genitori ma non può portare un bambino da sola. 

Proprio come le coppie eterosessuali che non riescono a concepire, può essere difficile per molte coppie LGTBQ+ abbandonare il sogno di avere figli biologici e l'adozione non è l'opzione giusta per tutti. Quindi, per alcuni, la maternità surrogata è la strada perfetta per diventare genitori!

Cose da considerare

La maternità surrogata non è sempre il processo più semplice e seguire la strada della maternità surrogata include molte decisioni e considerazioni diverse:

  • Chi sarà il surrogato? Come la trovi? Come ti assicuri che sia al sicuro, in salute e felice durante tutto il processo?
  • Di chi userai il DNA? Se hai due opzioni di sperma, come decidi quale scegliere?
  • Se hai bisogno di una donatrice di ovuli, dove la trovi?
  • Il viaggio può essere emotivamente difficile per tutte le persone coinvolte, come ci si assicura che tutti siano supportati?
  • Quali sono i diritti legali dei genitori surrogati e futuri che devi considerare?

Può sembrare stressante e difficile da navigare, ma non preoccuparti, c'è supporto là fuori per gestire tutto ciò che riguarda la maternità surrogata e sappiamo esattamente dove puoi trovarlo.

Qual è il mio viaggio di maternità surrogata?

Ti presentiamo i nostri meravigliosi partner Two Dads UK e la loro organizzazione: My Surrogacy Journey.

Michael e Wes (Two Dads UK) sono diventati padri di Talulah e Duke attraverso la maternità surrogata e hanno costruito questa famiglia attraverso una relazione solida e di fiducia con la loro surrogata gestazionale e la sua famiglia. Sono appassionati di migliorare il viaggio di genitori e surrogati e di offrire una piattaforma inclusiva di supporto attraverso My Surrogacy Journey.

My Surrogacy Journey è un'organizzazione senza scopo di lucro che supporta e facilita i viaggi dei membri dei genitori previsti. Forniscono un supporto personalizzato in base allo stato della relazione, al sesso e all'orientamento sessuale, così puoi ignorare le informazioni inutili. E non solo forniscono un aiuto pratico sotto forma di screening sanitari, consulenza e contatti di maternità surrogata, c'è anche la possibilità di trovare donatori con una stretta somiglianza con i genitori attraverso un software di riconoscimento facciale. Ciò significa che anche se non puoi essere geneticamente imparentato con tuo figlio, potrebbe comunque assomigliare a te.

Un viaggio di maternità surrogata coinvolge molte persone: i genitori, il surrogato, i donatori e tutte le famiglie collegate. MSJ pratica trasparenza e supporto per tutti nell'equazione. Quindi, quando si tratta di creare una famiglia, tutti sono al sicuro.

Parte del supporto di My Surrogacy Journey è costituito dai nostri kit di test a domicilio ExSeed. Se sei in una coppia con due opzioni per lo sperma, decidere quale sperma usare può essere più facile quando sai quale è più forte! Non solo questo, ma i test possono aiutarti a fare scelte di vita nella tua forma fisica o dieta al fine di produrre spermatozoi sani e nel complesso avere un viaggio di maternità surrogata più agevole e di successo. Puoi leggere di più sulla nostra partnership se segui questo link al nostro blog introduttivo.

Insieme a kit di test a domicilio, ora è più facile che mai controllare lo stato di fertilità ed è più accessibile per le persone LGBTQ+.

In che modo questo avvantaggia le coppie LGBTQ+?

 

Potenziamento. La conoscenza è potere quando si tratta del tuo viaggio di fertilità ed entrambi ExSeed e My Surrogacy Journey sono dedicati a fornirti tutte le informazioni di cui hai bisogno, sulle tue scelte e sul tuo corpo. In questo modo puoi prendere il controllo delle tue decisioni quando si tratta di costruire una famiglia.

Privacy e sicurezza. Andare in una clinica per la fertilità non è divertente per nessuno, ma può essere piuttosto difficile o addirittura rischioso per alcuni. Il test dello sperma a casa non è l'ideale solo per gli uomini, ma anche per le donne trans che potrebbero sentirsi più sicure a casa.

Inclusività. Le donne eterosessuali sono spesso al centro dell'attenzione quando si tratta di fertilità, che può escludere molti genitori TTC! ExSeed e My Surrogacy Journey forniscono a tutti l'aiuto di cui hanno bisogno, indipendentemente dall'aspetto del loro viaggio.

Se tu e il tuo partner state considerando la maternità surrogata come opzione, vai a mysurrogacyjourney.com e inizia il tuo viaggio verso la genitorialità.

Facebook
LinkedIn
Twitter
E-mail
Altro da esplorare
Fertilità

Come auto-esaminare i tuoi testicoli

L'esame dei testicoli è un'ispezione dell'aspetto e della sensazione dei testicoli. È molto facile auto-esaminare i tuoi testicoli; si può fare