Saldi natalizi in corso!
🎁Guarda le nostre offerte per le festività qui 🎁

🎁 Saldi natalizi in corso! Guarda le nostre offerte per le festività qui 🎁

VENERDI' NERO - Fino a 50% di sconto Test, Ricariche & Integratori
Indice dei contenuti

Trattamento FIVET: Come funziona, costi e idoneità

La fecondazione in vitro (FIV) è un metodo popolare per aiutare le persone con problemi di fertilità a concepire. In questo blog, spiegheremo i meccanismi della FIV, discutendo il processo stesso, i costi associati, i criteri di idoneità e le percentuali di successo. Speriamo che una migliore comprensione delle complessità della FIV possa aiutare coloro che intraprendono il viaggio della fertilità, fornendo loro spunti e sostegno nel percorso verso la genitorialità.

 

Come funziona il trattamento di FIV?

Nel corso della FIV, un ovulo viene estratto dalle ovaie della donna e combinato con gli spermatozoi in un laboratorio. Successivamente, l'ovulo fecondato, chiamato embrione, viene reintrodotto nell'utero della donna per essere sottoposto a crescita e sviluppo. Questa procedura può utilizzare gli ovuli dell'individuo e lo sperma del suo partner oppure ovuli e sperma ottenuti da donatori.

Il processo di FIV comprende sei fasi fondamentali, tra cui la soppressione del ciclo mestruale naturale mediante farmaci, la stimolazione delle ovaie a produrre più ovuli, il monitoraggio e la maturazione degli ovuli mediante ecografie e farmaci, il prelievo degli ovuli mediante un ago inserito nelle ovaie, la fecondazione degli ovuli mediante miscelazione con gli spermatozoi e, infine, il trasferimento di uno o due ovuli fecondati (embrioni) nell'utero. Dopo il trasferimento degli embrioni, è necessario un periodo di attesa di 2 settimane prima di effettuare un test di gravidanza per determinare il successo del trattamento.

 

Chi può accedere alla FIVET con il Servizio Sanitario Nazionale?

La determinazione dell'idoneità alla FIV è guidata dalle linee guida sulla fertilità del National Institute for Health and Care Excellence (NICE), che raccomandano di offrire il trattamento di FIV sul NHS in Inghilterra e Galles alle donne di età inferiore ai 43 anni che hanno cercato attivamente di concepire attraverso rapporti sessuali regolari non protetti per una durata di 2 anni. In alternativa, l'idoneità si estende a coloro che si sono sottoposti a 12 cicli di inseminazione artificiale, di cui almeno 6 con inseminazione intrauterina (IUI). Tuttavia, la decisione finale sulla FIV finanziata dal NHS in Inghilterra è a discrezione degli ICB (Integrated Care Board) locali e i loro criteri possono essere più severi di quelli suggeriti dal NICE.

 

Quanto costa la FIVET?

Per le persone non idonee al trattamento NHS o che scelgono di pagare per la FIV, le cliniche private sono un'opzione. I costi possono variare: un singolo ciclo di trattamento può costare da 3.500 a 7.000 sterline se si utilizzano i propri ovuli, o fino a 12.000 sterline se si ha bisogno di ovuli donati. Questo ha incoraggiato i britannici a guardare più lontano per il loro trattamento, con paesi come la Grecia, la Repubblica Ceca e la Turchia che sono tutte destinazioni popolari. Per saperne di più FIVET all'estero qui.

 

Qual è il tasso di successo della FIV?

Il tasso di successo della FIVET è influenzato dall'età della donna e dalla causa di infertilità identificata. I tassi di successo più elevati si osservano in genere nelle donne più giovani, mentre la FIVET è generalmente sconsigliata a chi ha più di 42 anni a causa delle minori probabilità di successo. Tassi di successo, in base ai nati vivi per ogni embrione trasferito, erano di 32% per le donne di età inferiore ai 35 anni, 25% per le donne di età compresa tra 35 e 37 anni, 19% per le donne di età compresa tra 38 e 39 anni, 11% per le donne di età compresa tra 40 e 42 anni, 5% per le donne di età compresa tra 43 e 44 anni e 4% per le donne di età superiore ai 44 anni nel 2019.

 

Problemi di concepimento?

In caso di difficoltà di concepimento, è consigliabile avviare un colloquio con il proprio medico di base. Il medico di famiglia può fornire indicazioni per aumentare le probabilità di concepimento. Un test di fertilità maschile può aiutare a individuare i problemi, e ora con i test dello sperma a domicilio come questo Noi di ExSeed, non è mai stato così facile controllare la salute del vostro sperma senza uscire di casa. Nei casi in cui tutte le misure si rivelino inefficaci, si può suggerire di rivolgersi a uno specialista della fertilità, potenzialmente per la FIVET.

È importante aver compreso i rischi della FIV prima di iniziare il trattamento. La FIVET non garantisce la gravidanza e può essere fisicamente ed emotivamente impegnativa, per cui si consiglia una consulenza per sostenere le persone durante il processo. I rischi per la salute associati alla FIV includono gli effetti collaterali dei farmaci utilizzati, il potenziale di parto multiplo, la gravidanza ectopica e la sindrome da iperstimolazione ovarica (OHSS).

Per migliorare le probabilità di successo di una gravidanza con la FIV, si consiglia di mantenere un peso sano e di evitare alcol, fumo e caffeina durante il trattamento.

Test dello sperma ExSeed

Per saperne di più sul nostro dispositivo

Per saperne di più esplorare

Cerca