Cosa cercare quando si acquista un test dello sperma a casa

Facebook
LinkedIn
Twitter
E-mail

Sul mercato sono disponibili diversi kit per il test della fertilità maschile, sia in farmacia che online. La maggior parte di questi test afferma di indicare se la qualità del tuo sperma è bassa o normale. Ma quanto sono davvero buoni questi test?

Il test di fertilità in una clinica in cui gli uomini hanno bisogno di eiaculare "su richiesta" è imbarazzante, e anche un po' imbarazzante, per molti ragazzi. E per un buon motivo! Le condizioni possono essere tutt'altro che ideali quando gli uomini devono esibirsi in, diciamo, ambienti meno familiari. Un modo più conveniente, privato e semplice per testare un campione di sperma è ordinare un test dello sperma a casa. Consegnato direttamente e discretamente a casa tua, un'analisi dello sperma può essere eseguita nella tua camera da letto ogni volta che ne hai voglia.

 

Ma quanto sono utili i test dello sperma a casa nel rivelare il potenziale di fertilità degli uomini?

Bene, questo dipende da due caratteristiche principali 1) cosa misura il test e 2) con quale precisione lo misura?

Come guidato dal SSN, un test dello sperma dovrebbe misurare almeno la concentrazione (chiamata anche "conteggio") e la motilità. Sfortunatamente, la maggior parte dei test sugli spermatozoi misura solo la concentrazione. Il problema è che questo non è sufficiente per dire se sei fertile o meno, poiché anche la capacità di movimento (motilità) degli spermatozoi è molto importante. Lo stesso vale per il controllo del volume dell'eiaculato. Questo può dare un'indicazione sulle condizioni sottostanti che possono bloccare o impedire il volume completo dell'eiaculato.

La cosa buona è che la maggior parte dei test sullo sperma attualmente sul mercato ha un'elevata precisione, il che significa che quando ottieni un risultato specifico puoi essere abbastanza sicuro che questo è anche quello che il laboratorio avrebbe trovato.

La maggior parte dei test dello sperma domiciliari danno al cliente un risultato qualitativo, il che significa che informano l'utente se il numero di spermatozoi è buono o cattivo. Questi test non danno i numeri precisi come in un laboratorio e possono quindi non dare indicazioni al limite. Può quindi essere una buona idea cercare test che forniscano la risposta come un numero piuttosto che come una classificazione (cosiddetto test quantitativo vs qualitativo). Ciò aumenterà anche l'accettazione da parte di un operatore sanitario se condividi i risultati con il tuo medico di famiglia, ad esempio.

 

Cosa cercare in un test dello sperma a casa

Quando si cerca o si acquista un test dello sperma a casa, è importante essere consapevoli di quanto segue:

  • Misurare il numero di spermatozoi e la motilità sono i più cruciali

Quando si va a fare un test dello sperma, dovrebbe almeno misurare il numero e la motilità degli spermatozoi. Alcuni test misureranno più parametri di cui puoi leggere qui.

  • Sii consapevole della precisione

Controllare l'accuratezza di un test può essere difficile per persone che non sono preparate dal punto di vista medico. Il modo più semplice è verificare se il test ha una certificazione CE come dispositivo di diagnostica in vitro (IVD). Ciò garantisce che il dispositivo sia stato convalidato a fondo e sia sicuro da usare. Se il test è certificato, il produttore dovrà fornire l'accuratezza nelle istruzioni per l'uso.

  • Controlla i tuoi nuotatori più di una volta

Poiché la qualità dello sperma varia naturalmente e i fattori dello stile di vita possono influire sulla qualità dello sperma, è importante scegliere un test in cui è possibile controllare la qualità dello sperma alcune volte. Si consiglia di testare la qualità dello sperma due volte entro 10 giorni per essere sicuri della qualità di base. Questa è anche la linea guida dell'OMS.

  • Le linee guida dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) come riferimento

Alcuni kit di test casalinghi classificano un basso numero di spermatozoi come meno di 20 milioni di cellule per ml. Secondo l'OMS (linee guida internazionali), un numero di spermatozoi superiore a 15 M/ml è normale. Dal punto di vista clinico è difficile capire cosa significhi avere meno di 20 M/ml poiché non viene normalmente utilizzato in clinica.

Se i test domiciliari misurano più parametri spermatici, è importante che il riferimento sia sempre l'OMS.

La guida alla fertilità è importante!

Capire il risultato di un test dello sperma può essere un po' difficile. Oltre a scegliere un test dello sperma a casa facile da usare, è anche una buona idea trovare un test con una buona spiegazione del risultato del test e cosa fare dopo se il risultato non è ottimale. Se la qualità del tuo sperma è bassa (anche durante la ripetizione del test), assicurati di contattare il tuo medico generico o uno specialista della fertilità per assistenza medica. Molte coppie iniziano anche consultando uno specialista della fertilità online per ricevere aiuto e guida durante il loro viaggio verso la fertilità. Puoi accedere a competenze qualificate sulla fertilità per le coppie tramite il Dr. Fertility UK qui.

Insieme all'app ExSeed (scaricabile gratuitamente), il Exseed test dello sperma a casa offre test accurati e quantitativi dello sperma. Questo viene fornito con una guida su come comprendere i risultati dello sperma insieme all'assistenza alla fertilità, se necessario.

Scarica subito l'app gratuita Exseed e scopri di più.

Facebook
LinkedIn
Twitter
E-mail
Altro da esplorare

Variazione naturale nella qualità dello sperma

Quando si testa la qualità dello sperma, è importante sapere che un test non è sempre sufficiente. La qualità dello sperma (motilità e conteggio) negli uomini ha una variazione naturale ed è influenzata sia da fattori esterni che da come viene raccolto lo sperma.