Saldi natalizi in corso!
🎁Guarda le nostre offerte per le festività qui 🎁

🎁 Saldi natalizi in corso! Guarda le nostre offerte per le festività qui 🎁

VENERDI' NERO - Fino a 50% di sconto Test, Ricariche & Integratori
Indice dei contenuti

Quali vitamine aumentano il volume dello sperma?

Siete alla ricerca di vitamine per aumentare il volume dello sperma? Abbiamo qui l'elenco che fa per voi! Si dice che si è ciò che si mangia, e questo vale sicuramente quando si parla di salute dello sperma. 

La dieta è uno dei fattori più importanti per garantire che la produzione di sperma funzioni a un livello ottimale e crei nuotatori di alto livello. Se state cercando di concepire, vi consigliamo di aggiungere questi nutrienti al vostro piatto: vi aiuteranno a migliorare il volume degli spermatozoi, oltre ad altri fattori come il numero e la motilità. Dopo qualche mese, è bene controllare i progressi con l'aiuto di una test dello sperma a casa come quello di ExSeed!

Il volume dello sperma è importante?

Per quanto riguarda la salute dello sperma, il volume degli spermatozoi è un fattore che vale la pena misurare, ma non è sempre il miglior indicatore di fertilità. Il I parametri normali per il volume degli spermatozoi sono compresi tra 1,5 e 5,0 millilitri per eiaculazione. - che è un intervallo piuttosto ampio. Se vi trovate all'estremità inferiore dello spettro, potreste temere di essere meno fertili di chi eiacula molto di più, ma non è sempre così. 

Può capitare che qualcuno produca 5 ml di sperma, ma che non contenga spermatozoi mobili. Allo stesso modo, potrebbe esserci qualcuno che riempie la coppa solo fino a 2 ml, ma quel piccolo campione è pieno di cellule spermatiche sane e attive. Per questo motivo, a ExSeed ci piace misurare il conta totale degli spermatozoi mobili di un campione, poiché questo è il miglior indicatore della fertilità maschile. 

Tuttavia, se la produzione è inferiore a 1,5 ml per eiaculato, potrebbe valere la pena di indagare. Sebbene gli spermatozoi siano gli MVP del concepimento, hanno bisogno dell'aiuto del liquido seminale per risalire il tratto riproduttivo femminile e fecondare l'ovulo. Un basso volume di spermatozoi potrebbe anche essere un segno di un basso livello di testosterone o di altri problemi di salute come il diabete.   

I fattori in gioco possono essere molti, tra cui l'età e il peso, ma anche la conoscenza delle vitamine che aumentano il volume degli spermatozoi può aiutarvi ad aumentare i vostri livelli. 

Vitamine per aumentare il volume dello sperma

Zinco

Lo zinco è uno di quegli ottimi nutrienti che hanno molteplici benefici per la salute dello sperma. Studi hanno dimostrato che lo zinco può migliorare sia la qualità dello sperma che il volume del liquido seminale e può anche dare al vostro corpo un'ottima qualità di vita. i livelli di testosterone. Tuttavia, il 17,3% della popolazione soffre di carenza di zinco: come migliorare il proprio apporto? 

La prima cosa da fare è sempre quella di migliorare gli alimenti ricchi di zinco nella propria dieta. Questi includono carne magra, pesce e uova, il che significa che può essere difficile per le persone che seguono una dieta a base vegetale ottenere abbastanza zinco nella loro vita. Tuttavia, lo zinco si può ricavare da fagioli, ceci e tofu, quindi se si vuole rinunciare alla carne, si può provare a includerne di più nel piatto. 

Anche l'integrazione di zinco è un buon modo per aumentare i livelli e migliorare il volume dello sperma, indipendentemente dal fatto che siate vegani o meno. Il nostro ExSeed MultContiene zinco e altre vitamine che stimolano lo sperma, quindi può essere un ottimo integratore da assumere quotidianamente. 

Vitamina D

La vitamina D è un'altra vitamina di cui molti di noi sono carenti. La vitamina D viene prodotta in risposta all'esposizione al sole, quindi in inverno o nei Paesi in cui la luce solare è limitata tutto l'anno, è comprensibile che molti di noi facciano fatica a raggiungere livelli ottimali. 

Le ricerche per stabilire se la vitamina D sia una vitamina che aumenta il volume degli spermatozoi sono ancora in corso, ma molti studi indicano che esiste una correlazione tra l'integrazione di vitamina D e il miglioramento della motilità degli spermatozoi.  

Ashwagandha

L'ashwagandha è un piccolo arbusto originario dell'India e del Nord Africa. Viene utilizzata nelle terapie ayurvediche, soprattutto per ridurre lo stress e l'ansia, ma sembra avere anche molti benefici, tra cui l'aumento del volume degli spermatozoi. 

Sebbene l'Ashwagandha non sia un prodotto da avere sempre nella propria dispensa, i suoi benefici per la salute dello sperma sono davvero notevoli. Uno studio ha scoperto che il consumo quotidiano di ashwagandha ha contribuito ad aumentare il volume dello sperma di 53% e la motilità di 57%. L'impatto sul numero di spermatozoi è stato ancora più drammatico: i partecipanti hanno registrato un incredibile aumento di 167%! È stato inoltre dimostrato che ha un effetto positivo sulla produzione di testosterone. 

Tecnicamente è possibile mangiare le radici e i semi di Ashwagandha da soli, anche se a volte causano mal di stomaco! Si può invece provare ad assumere integratori in capsule o ad aggiungere la polvere a tè o frullati. 

Acqua 

Sebbene non sia propriamente una vitamina, si ritiene che l'acqua contribuisca ad aumentare il volume degli spermatozoi, e questo ha senso. Se siete disidratati, i vostri fluidi corporei diventano più concentrati, quindi, così come fate meno pipì quando avete sete, potreste anche eiaculare meno se non avete bevuto abbastanza H2o. 

Questo non solo potrebbe avere un impatto sul volume dello sperma, ma potrebbe anche far sì che il vostro sperma più denso - e ciò significa che è più difficile per i nuotatori nuotare. Cercate di bere almeno 8 bicchieri d'acqua al giorno: questo potrebbe aiutarvi ad aumentare il volume dello sperma e, in generale, a migliorare la capacità del vostro corpo di produrre spermatozoi sani. 

Vitamine antiossidanti C ed E

Gli antiossidanti sono importantissimi per tutte le aree della produzione spermatica. Aiutano a proteggere le cellule dai radicali liberi e dallo stress ossidativo e hanno dimostrato di migliorare il numero, la motilità e persino il volume degli spermatozoi. Diverse vitamine sono classificate come antiossidanti. uno studio ha scoperto che l'integrazione di vitamina C ed E ha avuto un forte impatto sulla salute degli spermatozoi, anche per quanto riguarda l'aumento del loro volume. 

La vitamina C è contenuta in molti frutti, tra cui le arance, e in verdure a foglia verde come spinaci e broccoli. Per quanto riguarda la vitamina E, provate a mangiare noci ogni giorno: sono ricche di questa sostanza e sono uno spuntino sano perfetto quando si è in viaggio! 

Molte di queste vitamine si trovano nelle nostre Integratori ExSeed Multi - un modo semplice e veloce per ottenere una serie di nutrienti che i vostri nuotatori apprezzeranno. Tuttavia, è importante ricordare che la dieta è solo un pezzo del puzzle. Uno stile di vita complessivamente sano avrà il maggiore impatto sulla qualità dello sperma e vi renderà un padre più felice e più sano! Ecco alcuni consigli utili per modificare il vostro stile di vita per migliorare la salute dello sperma. 

Test dello sperma ExSeed

Per saperne di più sul nostro dispositivo

Per saperne di più esplorare

Cerca