Saldi natalizi in corso!
🎁Guarda le nostre offerte per le festività qui 🎁

🎁 Saldi natalizi in corso! Guarda le nostre offerte per le festività qui 🎁

VENERDI' NERO - Fino a 50% di sconto Test, Ricariche & Integratori
Indice dei contenuti

La guida definitiva alla motilità spermatica

Volete saperne di più sulla motilità degli spermatozoi? Siete nel posto giusto. La motilità è tutta una questione di velocità e di come si muovono i vostri nuotatori, per cui cerchiamo di imparare in fretta con questa semplice guida Sperm Motility 101.

Che cos'è la motilità spermatica normale?

La motilità degli spermatozoi dipende dal modo in cui nuotano! Gli spermatozoi sani possono raggiungere l'ovulo in pochi secondi e sanno istintivamente dove andare. Tuttavia, se ci sono problemi con la salute degli spermatozoi, potrebbe significare che le cellule spermatiche non sono molto veloci o si perdono un po'!

Esistono tre diversi tipi di motilità:

1) Motilità progressiva (PR) - spermatozoi che nuotano attivamente verso l'uovo in linea retta o in grandi cerchi: ecco cosa vogliamo vedere!
2) Motilità non progressiva (NP) - spermatozoi che non viaggiano in linea retta o che nuotano in piccoli cerchi stretti.
3) Immotilità (IM) - Lo sperma non si muove affatto.

Anche in un campione di sperma sano si può osservare un mix di tutti e tre i tipi di motilità. Tuttavia, i problemi iniziano a sorgere quando gli spermatozoi immobili o non progressivi superano quelli mobili.

Naturalmente, più alta è la percentuale di spermatozoi mobili, più alte sono le possibilità di concepire. In generale, però, tutto ciò che è superiore a 40% motili è considerato normale e l'ideale sarebbe avere almeno 32% per avere una buona motilità progressiva - Questa è la soglia stabilita dall'OMS e quella che misuriamo con i nostri test spermatici domiciliari. Se il numero di spermatozoi progressivamente mobili è inferiore a 32%, questo valore è considerato inferiore alla norma e, sebbene non sia impossibile concepire, una bassa motilità può rendere le cose più difficili.

Quali sono le cause della bassa motilità degli spermatozoi?

Molti fattori possono influire sulla motilità, dalle cattive abitudini agli infortuni: ecco alcuni dei maggiori responsabili:

Il fumo

Fumare è una delle cose peggiori che si possano fare per la salute generale dello sperma, poiché le tossine contenute nelle sigarette possono compromettere la produzione di spermatozoi. Uno studio ha rilevato che gli uomini che fumavano più di 10 sigarette al giorno avevano maggiori probabilità di avere una bassa motilità degli spermatozoi.

Problemi con la prostata

La ghiandola prostatica, pur non essendo vicina ai testicoli (in realtà si trova nel retto!), svolge un ruolo importante per la salute generale dello sperma e in particolare per la motilità. Parte del liquido che compone lo sperma è prodotto dalla prostata. Queste secrezioni contribuiscono a rendere lo sperma più sottile (più facile per gli spermatozoi nuotarvi) e contengono enzimi e sostanze simili agli ormoni che direttamente correlati alla motilità degli spermatozoi. Pertanto, se avete problemi di salute che influiscono sul funzionamento della prostata, potreste notare problemi di motilità degli spermatozoi.

Lesioni ai testicoli

I testicoli sono un'area del corpo molto delicata e soggetta a lesioni. Le lesioni possono verificarsi in caso di sport di contatto intensi come il rugby, nell'uso di attrezzature pesanti che possono entrare in contatto con la regione pelvica o anche semplicemente in seguito ad attività quotidiane (come cani o bambini che saltano sulle vostre palle!). Le lesioni ai testicoli sono state collegate a diversi problemi di salute dello sperma. tra cui una riduzione del numero e della motilità degli spermatozoi.

Varicocele

A varicocele è una condizione in cui le vene dello scroto si ingrossano e si aggrovigliano. Ciò influisce sulla circolazione sanguigna e sulla produzione di spermatozoi sani ed è noto che causano problemi di motilità dello sperma.

Come posso migliorare la mia motilità spermatica?

Ci sono molte cose che si possono fare per migliorare la motilità degli spermatozoi, alcune delle quali hanno anche un impatto positivo sulla salute del corpo. volume dello sperma e conta degli spermatozoi.

  • Fare esercizio fisico regolarmente e adottare uno stile di vita meno sedentario.
  • Assumere il controllo della propria dieta. Mangiare di più superalimenti per lo sperma e meno alimenti zuccherati o elaborati che potrebbero danneggiare la salute dello sperma
  • Cercate di assumere la maggior parte dei nutrienti da alimenti integrali, ma datevi una spinta con un buon integratore per la fertilità maschile (il nostro ExSeed Multi può aiutare in questo senso)
  • Assicuratevi di assumere una quantità sufficiente di selenio (alcuni studi hanno riscontrato che l'assunzione di selenio è correlata a un miglioramento della motilità)
  • Riducete il rischio di danni da calore evitando saune, vasche idromassaggio e boxer stretti, indossando boxer larghi e tenendo il telefono e il computer portatile lontano dai testicoli.
  • Assicuratevi di eiaculare regolarmente, in modo che i vostri nuotatori non diventino letargici (e non rimangano troppo a lungo nei testicoli, dove rischiano di danneggiarsi).

Se si apportano tutte queste modifiche e non si notano ancora miglioramenti, sarebbe opportuno rivolgersi a uno specialista nel caso in cui vi siano problemi di salute sottostanti, come problemi alla prostata, o questioni genetiche che potrebbero essere alla base della scarsa motilità.

Posso rimanere incinta con una scarsa motilità degli spermatozoi?

È sicuramente possibile rimanere incinta anche se la motilità non è al livello ideale, ma potrebbe essere necessario un po' più di tempo. Concentratevi sull'assicurare che i tempi del sesso siano corretti (e imparate a conoscere i tempi del vostro partner). finestra fertile) e di seguire uno stile di vita sano. Se state ancora lottando per concepire, trattamenti di fertilità assistita può essere molto utile per chi lotta contro la scarsa motilità.

Se avete un caso lieve o moderato di bassa motilità, potreste iniziare con la IUI o l'ICI (inseminazione artificiale), in modo da aiutare i vostri nuotatori a raggiungere l'ovulo se sono un po' lenti! FIVET e ICSI hanno anche buone percentuali di successo per i pazienti con bassa motilità, in quanto sono

Come posso testare la motilità dello sperma?

Un buon punto di partenza per qualsiasi analisi dello sperma è quello di ottenere una test di fertilità facile e veloce da eseguire a casa come il nostro! Misuriamo conta degli spermatozoi, motilità e volume dello sperma per darvi un Conteggio totale degli spermatozoi mobili, che secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità è uno dei migliori indicatori della fertilità maschile.

Test dello sperma ExSeed

Per saperne di più sul nostro dispositivo

Per saperne di più esplorare

Cerca