Cause di infertilità maschile

Blog sull'infertilità maschile
Facebook
LinkedIn
Twitter
E-mail

Quali sono le cause più comuni di infertilità maschile?

L'infertilità maschile si riferisce all'incapacità dell'uomo di causare una gravidanza in una donna fertile. Potrebbero non esserci altri segni o sintomi evidenti.

Affinché un maschio concepisca naturalmente con una femmina, gli spermatozoi devono raggiungere e fecondare le uova che sono presenti nel tratto femminile. Le cause dell'infertilità maschile possono essere una o più delle seguenti:

  • Scarsa produzione di spermatozoi
  • Blocchi che impediscono la consegna dello sperma al tratto femminile
  • Funzione anormale dello sperma (mancanza di movimento, incapacità di fecondare l'uovo)

La figura mostra dove puoi trovare le cause più comuni di infertilità maschile:

UN) Nei testicoli dove lo sperma viene prodotto e maturato. I processi interni (aumento della temperatura corporea o squilibrio ormonale) nel corpo così come i fattori esterni (tossine ambientali, cattive abitudini di vita) influenzano la spermatogenesi.

B) Un problema del trasporto dello sperma alla vagina può essere classificato in tre categorie principali: disturbi congeniti (come CBAVD), disturbi acquisiti (come infiammazione, infezione, varicocele, chirurgia) e ostruzione funzionale (danni ai nervi, farmaci).

C) Diverse cose causano una bassa motilità degli spermatozoi. Le cause più comuni sono il surriscaldamento dei testicoli, il fumo di tabacco, condizioni mediche o problemi genetici.

Il via degli spermatozoi -a partire dagli spermatozoi prodotti nei testicoli e fino allo sperma che viene eiaculato- possono essere influenzati da queste condizioni. Malattie, lesioni, genetica, problemi di salute cronici, scelte di stile di vita e altri fattori possono svolgere un ruolo nel causare l'infertilità maschile. 30-35% dei casi hanno cause inspiegabili. Ciò significa che il medico non riesce a trovare una ragione diretta per l'infertilità.

Di seguito puoi trovare le cause più normali di infertilità.

Problemi di trasporto o consegna dello sperma 

 

Eiaculazione retrograda

Gli uomini che soffrono di questa condizione eiaculano poco o niente sperma durante l'orgasmo. Questo perché lo sperma entra nella vescica invece di emergere attraverso il pene. Di solito condizioni come il diabete o alcuni interventi chirurgici (che coinvolgono la vescica, la prostata o l'uretra) provocano l'eiaculazione retrograda. Ciò influisce sul normale percorso dello sperma dai testicoli all'uretra.

 

Ipospadia

Questa è una condizione congenita in cui l'apertura dell'uretra si trova all'esterno del pene anziché sulla punta. A seconda di dove si trova l'apertura dell'uretra, possono verificarsi problemi di fertilità. La spiegazione è semplicemente che lo sperma durante l'eiaculazione (e il rapporto) non è posizionato correttamente vicino alla cervice femminile dove gli spermatozoi possono nuotare nell'utero e incontrare l'uovo. La condizione può essere trattata chirurgicamente per cui i problemi di fertilità maschile possono essere risolti completamente.

 

CBAVD (Aplasia bilaterale congenita dei vasi deferenti)

Questa condizione si verifica nei maschi quando i tubi che portano lo sperma fuori dai testicoli (vas deferens) non si sviluppano correttamente. I testicoli di solito si sviluppano e funzionano normalmente, ma non è possibile trasportare gli spermatozoi attraverso il dotto deferente per farli diventare parte dello sperma. Di conseguenza, gli uomini con questa condizione sono sterili a causa della loro incapacità di eiaculare un campione di sperma.

 

Problemi sessuali

1 uomo su 10 ha un problema legato al sesso. Questo può essere eiaculazione precoce, disfunzione erettile o dolore durante il rapporto. Avere una di queste condizioni potrebbe non rendere possibile raggiungere l'orgasmo e l'eiaculazione, il che rende difficile la consegna degli spermatozoi al tratto femminile. Le cause dei problemi sessuali possono essere fisiche (malattie cardiache, diabete o ipertensione) o psicologiche (ansia per le prestazioni sessuali, stress, problemi irrisolti o depressione). Se sei in grado di risolvere il motivo alla base del problema sessuale, puoi migliorare la fertilità.

 

Problemi di qualità dello sperma e infertilità maschile

Alcuni uomini hanno una bassa qualità dello sperma, che può essere una scarsa produzione di spermatozoi o anomalie dei loro spermatozoi. Ciò si traduce in una bassa motilità degli spermatozoi e potenzialmente una bassa capacità di fecondazione.

Varicocele

Un varicocele è un gonfiore causato da vene dilatate. Sebbene la ragione esatta per cui il varicocele causi infertilità sia sconosciuta, potrebbe essere correlata a un'anomala regolazione della temperatura testicolare. Il varicocele provoca una riduzione della qualità dello sperma

 

 

Criptorchidismo

Un testicolo ritenuto (criptorchidismo) è a testicolo che non si è spostato nello scroto. È il difetto congenito più comune del tratto genitale maschile. Un testicolo ritenuto è esposto alla temperatura corporea interna e ciò compromette la normale produzione e maturazione dello sperma.

 

Squilibri ormonali

La produzione di sperma dipende dal normale testosteronelivelli di , LH e FSH. Se uno o più di questi ormoni sessuali sono a livelli bassi, la produzione di sperma può essere compromessa.

 

 

Infezioni

Le malattie sessualmente trasmissibili (MST), come la clamidia e la gonorrea, possono influenzare la motilità e il conteggio degli spermatozoi [1] [2] [3]. Questo è particolarmente il caso di infezioni ricorrenti o condizioni non trattate.

 

Stile di vita e fattori ambientali

Oltre ai suddetti fattori, lo stile di vita può contribuire ad abbassare la concentrazione e la motilità degli spermatozoi. Il fumo di tabacco, l'obesità, l'eccessiva esposizione al calore, lo stress emotivo, l'alimentazione scorretta e le tossine possono avere un impatto negativo sulla qualità generale (ad es. concentrazione e motilità) e sul DNA dello sperma. Tutti questi fattori sembrano diminuire la produzione e la qualità dello sperma attraverso l'impatto di lo stress ossidativo, portando a difficoltà nel concepimento naturale.

 

Abitudini di vita sane con una dieta sana e abbondante  antiossidanti può migliorare la motilità, la concentrazione e il DNA degli spermatozoi.


Quando hai bisogno di vedere un medico?

Rivolgiti a un medico se non sei riuscita a concepire un bambino dopo un anno di rapporti regolari e non protetti. Se si dispone di uno dei seguenti sintomi e condizioni, è necessario consultare il medico prima:

  • L'analisi dello sperma rivela una bassa qualità dello sperma
  • Problemi di erezione o eiaculazione, basso desiderio sessuale o altri problemi con la funzione sessuale
  • Dolore, disagio, nodulo o gonfiore nell'area del testicolo
  • Una storia di testicoli, prostata o problemi sessuali
  • Un intervento chirurgico all'inguine, ai testicoli, al pene o allo scroto

Con il Kit di analisi dello sperma domestico ExSeed sei in grado di sapere quanto sono sani i tuoi spermatozoi. Se la qualità del tuo sperma è bassa, è possibile trovare una delle cause di infertilità maschile più comuni di cui sopra.

Prova ora a casa, facile e totalmente privato, e non esitare a scriverci su info@exseedhealth.com se hai domande sulla fertilità maschile.

Facebook
LinkedIn
Twitter
E-mail
Altro da esplorare
Spermatocele: tutto ciò che devi sapere
Fertilità

Spermatocele: tutto quello che devi sapere

Preoccupato di avere uno spermatocele? Se trovi un nodulo nelle palle, è comprensibile essere preoccupato. Soprattutto se cadi da un Google

Comunità

5 padri stimolanti che dovresti seguire

La strada verso la paternità non è sempre facile e può sembrare spaventosa e isolante se le cose non vanno come previsto. Esempi positivi di