Saldi natalizi in corso!
🎁Guarda le nostre offerte per le festività qui 🎁

🎁 Saldi natalizi in corso! Guarda le nostre offerte per le festività qui 🎁

VENERDI' NERO - Fino a 50% di sconto Test, Ricariche & Integratori
Indice dei contenuti

Quali sono le cause dell'infertilità maschile?

L'infertilità maschile si riferisce all'incapacità dell'uomo di provocare una gravidanza in una donna fertile.. Potrebbero non esserci altri segni o sintomi evidenti.

Perché un uomo possa concepire naturalmente con una donna, gli spermatozoi hanno bisogno di raggiungere e fecondare gli ovuli che sono presenti nel tratto femminile. Le cause dell'infertilità maschile possono essere una o più delle seguenti:

  • Bassa produzione di spermatozoi
  • Ostruzioni che impediscono il passaggio degli spermatozoi al tratto femminile
  • Funzione anomala degli spermatozoi (mancanza di movimento, incapacità di fecondare l'ovulo)

Schema del sistema riproduttivo maschile

La figura mostra dove si trovano le cause più comuni di infertilità maschile:

A) Nei testicoli dove lo sperma viene prodotto e maturato. I processi interni all'organismo (aumento della temperatura corporea o squilibri ormonali) e i fattori esterni (tossine ambientali, cattive abitudini di vita) influiscono sulla spermatogenesi.

B) Un problema di trasporto degli spermatozoi in vagina può essere classificato in tre categorie principali: Disturbi congeniti (come la CBAVD), disturbi acquisiti (come infiammazioni, infezioni, varicocele, interventi chirurgici) e ostruzione funzionale (danni ai nervi, farmaci).

C) Diverse sono le cause della scarsa motilità degli spermatozoi. Le cause più comuni sono il surriscaldamento dei testicoli, il fumo di tabacco, condizioni mediche o problemi genetici.

L' percorso dello sperma -A partire dalle cellule spermatiche prodotte nei testicoli fino allo sperma eiaculato, queste condizioni possono influire. Malattie, lesioni, genetica, problemi di salute cronici, scelte di vita e altri fattori possono avere un ruolo nel causare l'infertilità maschile. Il 30-35% dei casi ha cause inspiegabili. Ciò significa che il medico non riesce a trovare una ragione diretta per l'infertilità.

Di seguito sono riportate le cause più comuni di infertilità.

Problemi di trasporto o consegna dello sperma 

Eiaculazione retrograda

Eiaculazione retrograda Gli uomini che soffrono di questa condizione eiaculano pochissimo o per nulla durante l'orgasmo. Questo perché lo sperma entra nella vescica invece di uscire dal pene. Di solito condizioni come il diabete o alcuni interventi chirurgici (che coinvolgono la vescica, la prostata o l'uretra) provocano l'eiaculazione retrograda. Ciò influisce sul normale percorso dello sperma dai testicoli all'uretra.

 

Ipospadia

Ipospadia

Si tratta di una condizione congenita in cui l'apertura dell'uretra si trova all'esterno del pene anziché sulla punta. A seconda della posizione dell'apertura dell'uretra, possono verificarsi problemi di fertilità. La spiegazione è semplicemente che lo sperma durante l'eiaculazione (e il rapporto sessuale) non si trova correttamente vicino alla cervice femminile, dove gli spermatozoi possono nuotare fino all'utero e incontrare l'ovulo. Questa condizione può essere trattata chirurgicamente, risolvendo completamente i problemi di fertilità maschile.

 

CBAVD (Aplasia bilaterale congenita dei vasi deferenti)

CBAVD (Aplasia bilaterale congenita dei vasi deferenti)

Questa condizione si verifica nei maschi quando i tubi che trasportano gli spermatozoi fuori dai testicoli (vas deferens) non si sviluppano correttamente. Di solito i testicoli si sviluppano e funzionano normalmente, ma non è possibile trasportare gli spermatozoi attraverso i vasi deferenti per farli diventare parte del liquido seminale. Di conseguenza, gli uomini affetti da questa patologia sono infertili a causa della loro incapacità di eiaculare un campione di sperma.

 

Problemi sessuali

Problemi sessuali 1 uomo su 10 ha un problema legato al sesso. Può trattarsi di eiaculazione precoce, disfunzione erettile o dolore durante il rapporto. La presenza di una di queste condizioni può impedire di raggiungere l'orgasmo e l'eiaculazione, rendendo difficile la consegna degli spermatozoi al tratto femminile. Le cause dei problemi sessuali possono essere fisiche (malattie cardiache, diabete o ipertensione) o psicologiche (ansia da prestazione sessuale, stress, problemi irrisolti o depressione). Se si riesce a risolvere il motivo alla base del problema sessuale, è possibile migliorare la fertilità.

 

Problemi di qualità dello sperma e infertilità maschile

Alcuni uomini hanno una bassa qualità dello sperma, che può essere rappresentata da una scarsa produzione di cellule spermatiche o da anomalie delle cellule spermatiche. Ciò si traduce in una bassa motilità degli spermatozoi e potenzialmente in una scarsa capacità di fecondazione.

Varicocele Varicocele

Il varicocele è un rigonfiamento causato dall'ingrossamento delle vene. Sebbene non si conosca l'esatta ragione per cui i varicoceli causano infertilità, è possibile che siano legati a un'anomala regolazione della temperatura testicolare. I varicoceli determinano una riduzione della qualità degli spermatozoi.

 

Criptorchidismo Criptorchidismo

Un testicolo non sceso (criptorchidismo) è una testicolo che non si è spostato nello scroto. È il difetto congenito più comune del tratto genitale maschile. Un testicolo non sceso è esposto alla temperatura interna del corpo e ciò compromette la normale produzione e maturazione degli spermatozoi.

Squilibri ormonali Squilibri ormonali
La produzione di spermatozoi dipende dalla normale testosteroneLH e FSH. Se uno o più di questi ormoni sessuali sono a livelli bassi, la produzione di sperma può essere compromessa.

 

Infezioni

Infezioni
Le malattie a trasmissione sessuale (STD), come la clamidia e la gonorrea, possono influire sulla motilità e sul numero di spermatozoi. [1] [2] [3]. Questo vale soprattutto per le infezioni ricorrenti o per le patologie non trattate.

 

Stile di vita e fattori ambientali

Stile di vita e fattori ambientali
Oltre ai fattori sopra citati, lo stile di vita può contribuire a ridurre la concentrazione e la motilità degli spermatozoi. Il fumo di tabacco, l'obesità, l'eccessiva esposizione al calore, lo stress emotivo, una dieta non sana e le tossine possono avere un impatto negativo sulla qualità complessiva (ad esempio, concentrazione e motilità) e sul DNA dello sperma. Tutti questi fattori sembrano diminuire la produzione e la qualità dello sperma attraverso l'impatto di stress ossidativo, con conseguenti difficoltà di concepimento naturale.

 

Abitudini di vita sane, con un'alimentazione corretta e molto cibo.  antiossidanti può migliorare la motilità, la concentrazione e il DNA dello sperma.

 

Quando è necessario rivolgersi a un medico?

Rivolgetevi a un medico se non riuscite a concepire un bambino dopo un anno di rapporti regolari e non protetti. Se si presenta uno dei sintomi e delle condizioni sotto elencate, è necessario consultare il medico al più presto:

  • L'analisi dello sperma rivela una bassa qualità dello sperma
  • Problemi di erezione o di eiaculazione, scarso desiderio sessuale o altri problemi di funzione sessuale
  • Dolore, fastidio, nodulo o gonfiore nell'area del testicolo
  • Anamnesi di problemi ai testicoli, alla prostata o alla sfera sessuale
  • Un intervento chirurgico all'inguine, ai testicoli, al pene o allo scroto

Con il Kit per l'analisi dello sperma a domicilio ExSeed è possibile conoscere lo stato di salute delle cellule spermatiche. Se la qualità dello sperma è bassa, è possibile individuare una delle cause più comuni di infertilità maschile.

Fate subito il test a casa vostra, facile e totalmente privato, e non esitate a scriverci su [email protected] se avete domande sulla fertilità maschile.

Test dello sperma ExSeed

Per saperne di più sul nostro dispositivo

Per saperne di più esplorare

Cerca