Saldi natalizi in corso!
🎁Guarda le nostre offerte per le festività qui 🎁

🎁 Saldi natalizi in corso! Guarda le nostre offerte per le festività qui 🎁

VENERDI' NERO - Fino a 50% di sconto Test, Ricariche & Integratori
Indice dei contenuti

Produzione di sperma: Tutto quello che c'è da sapere

Per capire come la vita di tutti i giorni possa influenzare lo sperma, è necessario capire come si forma uno sperma sano.

 

Produzione di spermatozoi in numeri

Un uomo sano produce ogni giorno circa 100 milioni di spermatozoi vitali, anche se solo una minima parte di questi tenterà di fecondare un ovulo.
A differenza di una donna, che nell'arco della vita ha circa 400 ovuli maturi, che possono essere rilasciati dai follicoli nelle ovaie ed essere potenzialmente fecondati, un uomo sano produce miliardi di spermatozoi nell'arco della sua vita. Tutta la produzione e la maturazione degli spermatozoi avviene nel lume dei tubuli seminiferi del testicolo, come illustrato nella figura 1.

Figura 1: I testicoli sono composti da numerosi tubuli sottili e strettamente arrotolati, noti come tubuli seminiferi. All'interno delle pareti di questi tubuli vengono prodotte e maturano le cellule spermatiche. Inoltre, nei tubuli sono presenti molte cellule diverse, la più importante delle quali è la cellula del Sertoli. Queste cellule hanno la funzione di sostenere e nutrire gli spermatozoi immaturi fornendo loro sostanze nutritive e prodotti del sangue.
Una volta maturati, gli spermatozoi vengono trasportati nell'epididimo e successivamente nel dotto deferente per essere immagazzinati temporaneamente, dove subiscono un altro processo di maturazione necessario per acquisire la capacità di essere mobili (nuotare).

 

Produzione di cellule spermatiche (spermatogenesi)

La produzione di sperma si chiama spermatogenesi ed è un processo strettamente regolato (Fig. 3: Anatomia delle cellule spermatiche) e complesso. Il tempo di produzione degli spermatozoi varia da individuo a individuo, ma il processo medio dall'inizio all'eiaculazione dura circa 64 giorni (con un intervallo di 42-76 giorni). [1]. Il processo è avviato dagli ormoni sessuali (FSH, LH e Testosterone) e avviene in diverse fasi, in cui una cellula spermatica immatura si sviluppa e si divide lentamente, dando origine a una cellula spermatica completamente matura che può nuotare e fecondare un ovulo. Il processo è controllato dagli ormoni sessuali provenienti dall'ipotalamo, una ghiandola situata nel cervello. La Figura 2 mostra un processo chiamato spermiogenesi, che è la fase finale della spermatogenesi, in cui avviene la maturazione degli spermatidi in spermatozoi maturi e mobili.
Forme delle cellule spermatiche
Figura 2: La figura mostra la spermiogenesi - il processo in cui una cellula spermatica subisce diverse fasi (1-7) per maturare nei tubuli seminiferi dei testicoli. Nella fase 1 la cellula, immatura e chiamata spermatide, si differenzia in uno spermatozoo, come mostrato nella fase 7.
La produzione di cellule spermatiche dipende fortemente dalle condizioni ottimali affinché il processo avvenga correttamente ed è essenziale per la riproduzione sessuale. Quando un uomo viene stimolato sessualmente, lo sperma maturo si mescola con il liquido seminale, un liquido biancastro prodotto dalle vescicole seminali, dalle ghiandole bulbouretrali e dalla ghiandola prostatica. Gli spermatozoi e il liquido seminale insieme sono chiamati sperma.
Come si vede nella figura 1, il testicolo è diviso in sezioni in cui scorrono molti tubi (tubuli seminiferi). È in questi tubi che avviene la produzione degli spermatozoi. Una volta prodotti, gli spermatozoi vengono trasferiti nell'epididimo dove maturano e diventano nuotatori attivi.

 

Consigli da Dr. Fatin WillendrupExSeed, responsabile degli affari medici

"I fattori che influenzano la produzione di sperma sano sono, tra gli altri, lo stile di vita, le condizioni mediche e la frequenza dell'eiaculazione. Se siete preoccupati per la vostra fertilità e pensate che il vostro sperma non sia in forma, non aspettate che sia sano e contattate il vostro medico o fate un test dello sperma".

 

Cosa può influire sullo sperma sano?

Una cellula spermatica matura e sana ha l'aspetto di quella mostrata nella figura 3.
Fig 3: Anatomia degli spermatozoi

Come si può vedere, la cellula spermatica può essere divisa in 3 parti:

  • Testacontiene DNA ed enzimi che possono penetrare nell'ovulo durante la fecondazione.
  • Centrotavola: è il motore cellulare che produce energia per il nuoto con l'aiuto del tale
  • Racconto: compie movimenti sferzanti che consentono alla cellula spermatica di nuotare e avanzare.

Diversi fattori possono potenzialmente disturbare la produzione di sperma nei testicoli e la maturazione nell'epididimo. Nei testicoli, disturbi come testicoli deformati o mal posizionati possono influire sulla produzione di sperma. Anche nei testicoli di aspetto normale, i fattori genetici possono influenzare la produzione e il funzionamento delle cellule spermatiche.
Fattori come il surriscaldamento, lo stress ossidativo, il varicocele, i cambiamenti ormonali, le radiazioni e il cancro ai testicoli possono disturbare sia la produzione che la maturazione, in parte inducendo danni al DNA e alla struttura cellulare, che possono portare alla morte delle cellule spermatiche. [2].
Per produrre spermatozoi sani, capaci di nuotare velocemente e di penetrare nell'ovulo femminile, è necessario assicurarsi che la produzione di sperma avvenga in condizioni ottimali!

 

Consigli per una sana produzione di sperma:

Test dello sperma ExSeed

Per saperne di più sul nostro dispositivo

Per saperne di più esplorare

Cerca